Lezione d'inglese N. 1 : "Do you want a cup of coffee? Do you want a glass of water? Do you want a cup of milk?"

 
"THE WAR ON DEMOCRACY"


Erano quattro i temi indicati come prioritari in questo blog (che sta per cambiare le priorità nel nuovo) : la moneta e LA GRANDE TRUFFA dell'emissione monetaria era sicuramente il principale argomento, assieme al Controllo Mentale (attraverso educazione e informazione dei media di proprietà dei Padroni del Discorso) senza il quale l'inganno non potrebbe attuarsi e perpetuarsi; la Spiritualità, l'argomento di gran lunga più importante di cui interessarsi nel corso della nostra esistenza terrena (diverrà il tema principale nel nuovo blog); ed infine, la Pre-Potenza Militare, che abbiamo un po' trascurato non certo intenzionalmente. 
La Prepotenza Militare delle classi dominanti (attraverso il Paese dominante usato come strumento: oggi ancora gli Usa, domani probabilmente la Cina) è quella che permette l'imposizione di capitalismo e neoliberismo in tutto il mondo. Stiamo parlando di una lunga eterna guerra (gli Usa: 220 anni in guerra su circa 240 anni di esistenza), morte (decine di milioni di Esseri Umani inconsapevoli) e sofferenza inflitta alle masse senza volto del pianeta.
Non ho inserito tanti post sull'argomento: cercherò di rimediare prossimamente. Ripropongo ora questo notevole documentario di John Pilger, "The War on Democracy",  messo in rete nell'Agosto 2012 con troppo poche visualizzazioni, e recentemente riproposto. Non ritrovo, purtroppo, la versione con i sottotitoli italiani. 
La frase del titolo, pronunciata come battuta da un grande Hugo Chavez al minuto 5 (imperialismo linguistico subliminale), rende magnificamente l'idea di cosa sia la Prepotenza Militare anglo-americana combinata col Controllo Mentale. 
Buona visione.



  

Commenti