"Hitler a quel tempo non voleva sterminare gli ebrei, voleva espellere gli ebrei"




Lentamente, poco alla volta ma inesorabilmente, la verità finisce per emergere.

"La verità, con la generale accettazione o senza di essa, sempre sarà la verità", scriveva Joaquìn Bochaca.

Netanyahu: 

" e questo attacco e altri attacchi contro la comunità ebraica nel 1920, 1921 e 1929 furono istigati dal mufti di Gerusalemme Haj Amin al-husseini, che fu in seguito accusato di crimini di guerra nel Processo di Norimberga perché ebbe un ruolo importante nel fomentare la soluzione finale. Volò a Berlino ... Hitler a quel tempo non voleva sterminare gli ebrei, voleva espellere gli ebrei e Haj Amin al-husseiniandò da Hitler e gli disse: "Se tu li espelli verranno tutti qui ... e allora, cosa devo farne di loro?"
Egli disse: "Mettili al rogo ..."
Nel corso del Processo di Norimberga era ricercato per un'azione giudiziaria contro di lui ... riuscì a sfuggire ...poi morì di cancro a Il Cairo dopo la guerra. Ma questo è ciò che disse Haj Amin al-husseini, disse: "Gli ebrei cercano di distruggere il Tempio del Monte".
Mio nonno nel 1920 cerca di distruggere il ... chiedo scusa, la moschea di ...(nome indecifrabile) ... questa bugia ha circa cent'anni..."

 

Commenti