... ufficio dello stato sia prima di tutto di dare a ciascuno il suo, immetterlo nella sua proprietà, e poi proteggerlo."

          LO STATO SECONDO RAGIONE 

LO STATO COMMERCIALE CHIUSO

                               JOHANN GOTTLIEB FICHTE


"Il primo scopo di ogni umana attività è di poter vivere; e a questa possibilità di vivere hanno diritto uguale tutti quelli che la natura ha chiamato alla vita.

Inoltre, ogni uomo vuol vivere il più agiatamente che sia possibile; e poiché ciascuno esige ciò come uomo, e nessuno è più o meno uomo dell'altro, così tutti hanno in questa esigenza diritto uguale.

Se uno vive meno agiatamente degli altri, devo ciò dipendere da lui solo, non da qualsivoglia altro, in alcun modo.

... vostro compito è soltanto questo: che ciò che esiste sia diviso ugualmente fra tutti.

La parte che tocca a ciascuno è di diritto il suo; egli deve averla ...
In uno stato conforme alla ragione egli la ottiene; ma nella spartizione che ... viene fatta dal caso o dalla forza, non la ottiene certamente ognuno; mentre altri si appropria di più di quello che gli toccherebbe per sua parte. E però deve esser mira dello stato realmente esistente, il quale voglia avvicinarsi alla ragione, di attribuire mano a mano a ciascuno il suo nel senso stabilito ... che destinazione dello stato è di dare a ciascuno il suo.

... ufficio dello stato sia prima di tutto di dare a ciascuno il suo, immetterlo nella sua proprietà, e poi proteggerlo."


Commenti