Se c'è un solo Dio, perché devono esserci tante religioni?



INTRODUZIONE 

 parte III.            

Questo libro vuole anche dimostrare l'universalità e l'unicità della religione. 

Non soltanto esistono religioni diverse, ma, nell'ambito della stessa religione esiste anche una grande varietà di sette e opinioni. A questo punto ci si domanda:

"Se c'è un solo Dio, perché devono esserci tante religioni?"

...

Ma se religione significa principalmente consapevolezza di Dio, dentro e intorno a noi, e secondariamente un insieme di dottrine, principi e dogmi, allora, a rigor di termini, nel mondo esiste una sola religione, perché esiste un solo Dio. 

...

In questo libro ho cercato di dimostrare che come esiste un solo Dio, necessario a tutti noi, così la religione è una sola, necessaria e universale.

...

Ci possono essere due confessioni, o due sette, ma soltanto una religione.

...

Questo libro vuole dare una definizione psicologica della religione, non una definizione oggettiva fondata sui dogmi o sulle dottrine; cerca, in altre parole, di rendere la religione una realtà che investa tutto il nostro mondo interiore di essere e agire, non una pura e semplice adesione a certe regole e a certi precetti.




Commenti