UN ALTRO MONDO E' POSSIBILE : CON UNA ONESTA EMISSIONE MONETARIA NON C'E' BISOGNO DI IMPORRE TASSE

 


Ripropongo ogni tanto questa copertina di qualche hanno fa di "Chiesa viva", giusto per non dimenticare che un altro mondo è possibile. Un mondo solidale con i più svantaggiati, secondo ragione, dove a tutti sia permessa una vita dignitosa, in pace e armonia, limitando al massimo la sofferenza per carenza di beni materiali e di percezione della vita spirituale. 

Con una corretta emissione di moneta di proprietà del Popolo, creata a beneficio della comunità umana e non di pochi psicopatici malati di delirio di onnipotenza, 

                 LE TASSE NON SONO DOVUTE.

Sono superflue: non necessarie per portare avanti l'ordinaria amministrazione di uno Stato.

Per controllare la quantità di denaro in circolazione, basterebbe un impercettibile prelievo sui consumi,  occasionalmente e per il breve periodo necessario.  

Commenti