Non sappiamo niente delle leggi che governano la nostra esistenza, che cosa è la vita, cos'é Dio scientificamente parlando, se c'è vita dopo la morte.


 


Piergiorgio Caria

Non sappiamo niente delle leggi che governano la nostra esistenza, che cos'è la vita, cos'è Dio scientificamente parlando, cos'è la morte, se c'è vita dopo la morte.

Siamo carne o siamo spirito? Cos'è la carne e cos'è lo spirito?

Progettiamo tutta la nostra esistenza solo sul corpo, pur sapendo che un bel giorno cesserà di vivere. 

Più soldi investiamo, più le malattie aumentano: mi va di pensare che i soldi li spendono per inventare nuove malattie.

Gran parte della popolazione muore di fame per mancanza di cibo, una piccola parte muore di malattie per eccesso di cibo.

Il nostro problema sono i nostri simili che ci fanno vivere da disperati rincorrendo dei foglietti di carta che sembra abbiano vita propria, mentre basta che Mario Draghi pigi un pulsante. Giocano tutti i santi giorni con la nostra pelle. 

Noi Popolo dobbiamo prendere in mano la nostra vita con la vera conoscenza. Se non abbiamo un progetto, finiamo nel progetto di qualcun altro.  

Cristo non è venuto ad istituire una religione, ma è un Maestro venuto ad insegnare all'uomo le leggi universali che governano l'Io Sono, lo spirito. Sono le leggi della natura che governano la nostra incarnazione e ci spingono con la forza, che ci piaccia o meno, secondo il tenore delle nostre azioni in vita. La scienza del Vangelo non è sacra perché si legge in una chiesa, è sacra perché si occupa della parte più importante e sublime della creazione che è lo Spirito intelligente.  

Il Tempio sacro non è la chiesa. Il Tempio sacro dove c'è il Signore è il corpo ed è sacra la creazione che lo ha generato. 





Commenti