Le armi sono strumenti di violenza ...Il saggio, che segue la natura il cui scopo è la creazione, le evita perché il loro scopo è la distruzione.


 


31. Le armi sono strumenti di violenza odiate e temute da tutti.

Il saggio, che segue la natura il cui scopo è la creazione, le evita perché il loro scopo è la distruzione.

Le armi sono strumenti di violenza, il saggio le usa soltanto quando non ha altra scelta, e anche allora senza compiacimento, con calmo distacco perché non trova in esse alcun piacere.

Se provi piacere nell'uso delle armi e gioisci della vittoria è perché godi nell'uccidere.

E se godi nell'uccidere, non avrai mai la fiducia del popolo.

Il saggio accoglie la vittoria in guerra con dolore perché ogni vittoria porta lutto e sofferenza.


Commenti