IL PROSSIMO GRANDE INGANNO: LA MONETA DIGITALE DELLA BANCA CENTRALE

 Teniamo a mente questa sigla: CBDC, central bank digital currency.

Dobbiamo solo sperare che i criminali che governano il mondo non riescano a trasformare in realtà questo nuovo grande inganno ai nostri danni di cui si parla da tempo: la moneta digitale emessa direttamente dalla Banca Centrale è per noi un sistema di controllo ancora peggiore di quello in atto con euro e dollaro.  

Sarebbe bene capire che comunque le criptovalute così come sono concepite al giorno d'oggi non sono la soluzione. La moneta rimane un servizio sociale che lo Stato, in rappresentanza e a beneficio della popolazione, deve erogare gratuitamente: senza costi per la comunità e senza interesse sul prestito. L'interesse  sul denaro è il cancro della vita economica, il veleno che accresce la disuguaglianza sociale. 


Commenti