Imperialismo americano: i Governi Usa (non il Popolo) contro il resto del mondo

"Missioni di pace" con milioni di morti, Premi Nobel per la Pace a chi scatena guerre e bombarda popolazioni civili, "esportazione di democrazia" con abbondanti spargimenti di sangue e sofferenze: i Popoli del mondo si stanno risvegliando e la Grande Menzogna dei "Buoni contro i cattivi" non inganna più nessuno.

Sintetica e incompleta analisi dell'Imperialismo Usa dal 1948 al 2018 di Daniele Ganser.

Teniamo sempre presente che non è il Popolo americano, sempre riluttante e ingannato, a voler entrare in guerra contro il resto del mondo, ma piuttosto i centri di potere facilmente identificabili che manovrano i Governi Usa e utilizzano come strumento d'attacco il loro poderoso apparato militare. 


 

Commenti