a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}

Paolo Maleddu

... farai prestito a molte nazioni, ma tu non chiederai prestiti; 


dominerai su molte nazioni, ma esse non domineranno su di te.


                                                                  Deuteronomio (15,5)



01/11/2017, 05:47





 



Due frasi altamente significative del grande Ezra Pound :


"Lostato concepito come il servizio pubblico. La moneta concepita comeun servizio pubblico."

                                 ABC dell’Economia, p. 104


"Nelmomento in cui il denaro viene concepito come il certificato dellavoro compiuto, letasse risultano un’anomalia,in quanto sarebbe semplicissimo emettere certificati di lavorocompiuto per lo Stato, senza affaticarsi inutilmente per recuperarecertificati già in circolazione."

                                Abcdell’Economia, p. 123



Che piacere leggere le parole chiare, semplici, trasparenti di chi non ha niente da occultare, ma vuole, piuttosto, trasmettere con passione verità assolute all’interlocutore.

Quanta differenza con i concetti contorti, oscuri e vuoti dei politicanti lingua biforcuta che non vogliono comunicare ma solo confondere, utilizzando termini virtuali e perifrasi indecifrabili ai più : European Stability Mechanism, Fondo Salvastati, spending review, servizio del debito, European financial stability facility ... 


Lo stato concepito come il servizio pubblico ... non strumento di oppressione e controllo sulla popolazione in mano ai Grandi Usurai.


La moneta concepita come un servizio pubblico ... un diritto, immessa in circolazione dallo Stato GRATUITAMENTE e in quantità adeguate, per il benessere della comunità, spendendo nelle necessarie infrastrutture e per retribuire i dipendenti pubblici per un efficiente funzionamento della macchina statale, senza nessun Debito Pubblico e senza tasse. 


Con il certificato di un lavoro compiuto, le tasse risultano un anomalia  ... NON DOVUTE. 


La banconota del banchiere CREATA dal nulla (altro che ... non ci sono soldi ...) ma con l’obbligo della restituzione è l’inganno.


Il vero oro è il lavoro  umano di trasformazione in beni utili alla vita delle risorse che Madre Natura ci ha messo a disposizione ABBONDANTEMENTE e GRATUITAMENTE sul Pianeta dell’Abbondanza. Qualcuno, in questo Paradiso Terrestre, ha in precedenza risolto per noi ogni problema. Dobbiamo solo capirlo e fermare chi vuole impossessarsi delle risorse di tutti.




1
Create a website