a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
PAOLO MALEDDU
PAOLO MALEDDU

Per maggiori informazioni, puoi scrivere a:

paolo.maleddu@gmail.com

+39 3496107688

Il Blog

La moneta è uno straordinario strumento di creazione e distribuzione di benessere per tutta l'Umanità. Non può esserlo solo per una esigua schiera di Usurai malati di delirio di onnipotenza.


08/05/2018, 23:59



CHE-COSA-E’--LA-MONETA-E-QUALE-LA-SUA-FUNZIONE-----2°-parte


 La moneta è un dono. Uno straordinario strumento di creazione e diffusione di benessere per tutta l’Umanità, capace di trasformare i progetti in opere, i sogni in realtà.



PERCHE’  LE TASSE NON SONO DOVUTE

Cos’è la moneta e quale la sua funzione
Cap. III, 2° parte


Numerose altre definizioni si potrebbero attribuire alla moneta, a seconda della fantasia e capacità espressiva di ciascuno. Ma, in estrema sintesi (qui passiamo a definire quale sia la sua funzione), è un semplice documento contabile inventato per agevolare lo scambio di beni. Lo scambio si conclude quando ciascuna delle parti ha ricevuto, in cambio della propria, la merce o il servizio di cui aveva bisogno. Ciò che avveniva col baratto, per intenderci. Ma se  barattare  diventava troppo complicato per motivi oggettivi (non trovo ciò di cui ho bisogno ora, ma ho comunque interesse a vendere la mia merce), in cambio del bene che ho ceduto accetto un documento cartaceo che dice: Paolo ha ceduto alla comunità (al mercato) una merce senza aver preso niente in cambio. Il presente documento cartaceo è la ricevuta che certifica la cessione e, allo stesso tempo, un credito ora vantato nei confronti dell’intera comunità che partecipa alla convenzione. Costituisce, nelle mani del portatore, un titolo di richiesta di beni e servizi che verranno accettati come contropartita al momento della sua presentazione. È una funzione di intermediazione temporanea, un tenere la contabilità tra chi deve dare e chi deve avere, in attesa che lo scambio si concluda.
L’accettazione di un biglietto di carta in cambio di un bene reale presuppone un atto di fiducia nei confronti e della persona con la quale stiamo effettuando lo scambio, e nel valore del biglietto convenzionalmente accettato.
Il commercio di merci e servizi all’interno di una comunità (locale, nazionale o internazionale) si può portare a termine grazie all’intermediazione di un documento contabile che si regge sulla convenzione, sulla fiducia e sul credito reciproco che i partecipanti si fanno l’un l’altro.

Per redigere un documento sono sufficienti carta e penna, oppure digitare lettere e numeri nel computer.
Possono mancare carta e penna nella nostra società?
No, non possono.
Ed allora, perché ci facciamo ingannare da politici che continuano a ripetere non ci sono soldi?

Perché nessuno ci ha mai spiegato cosa sia la moneta e quale sia la sua funzione. Di proposito, per mantenerci ignoranti e non comprendere che dietro quella pletora di personaggi ambigui e mediocri, mitizzati da giornalisti appiattiti e conniventi, eternamente impegnati in vertici economici che riempiono di banalità Tv e giornali, si nasconde la più grande truffa di tutti i tempi: quella dell’emissione monetaria.

La moneta è un dono. Uno straordinario strumento di creazione e diffusione di benessere per tutta l’Umanità, capace di trasformare i progetti in opere, i sogni in realtà.

Se negli ultimi anni del 1800 a Nikola Tesla non fosse stato negato questo straordinario strumento capace di trasformare i progetti in opere, oggi vivremmo in un mondo infinitamente migliore.

La moneta è un vero e proprio dono, scippatoci da nostri simili che non ci amano, ed usato come terribile strumento di dominio e sopraffazione.
Se gli Esseri Umani avessero consapevolezza delle proprie potenzialità occultate dalla  disinformazione  e riprendessero il controllo della propria esistenza, avremmo accesso ad un livello di vita oggi difficilmente immaginabile.
Quantunque di proposito limitata, la ricchezza comunque prodotta sul pianeta è tale da consentire una vita dignitosa alla totalità delle popolazioni mondiali. Ma questa possibilità viene loro negata, non per mancanza di beni da distribuire, ma per la programmata carenza dei mezzi di scambio.

Tre sono le fasi dello sviluppo armonico di una semplice economia mirata a soddisfare le esigenze primarie: produzione, distribuzione e consumo dei beni.
Per quanto riguarda la produzione, con i potenti mezzi a disposizione, già da tempo ormai due persone che lavorano in agricoltura riescono a sfamarne cento. Del consumo è superfluo parlare, con centinaia di milioni di persone che non riescono ad alimentarsi adeguatamente non per carenza di cibo, che sarebbe sì preoccupante, ma perché il sistema di distribuzione è stato sabotato.
Quale è il mezzo di distribuzione per eccellenza nell’economia?
La moneta.

Permettere e facilitare l’equa distribuzione della ricchezza prodotta è infatti una sua funzione fondamentale. Si compie con la consegna ad ogni membro della comunità di un dividendo del benessere creato, sotto forma di titoli di richiesta di beni e servizi a ciascuno spettanti: la giusta quota di denaro.
Vi pare che la ricchezza prodotta nel mondo sia equamente ripartita? Lasciamo perdere ...
In assenza di un Sistema fraudolento di emissione e gestione della moneta non potrebbero esserci le differenze abissali che si riscontrano oggigiorno nella sua ripartizione. Non è onestamente possibile accumulare grandi fortune col lavoro. Solo grazie al fraudolento Sistema capitalistico e ai suoi velenosi accessori, speculazione e Usura, possono coesistere lusso per pochi e miseria per i più.


1

PAOLOMALEDDU.COM @ ALL RIGHT RESERVED 2018

INFO COOKIE POLICY | TERMINI DI SERVIZIO

Articoli correlati

Enthusiastically visualize adaptive catalysts for change whereas cross functional e-services.
Credibly negotiate efficient testing procedures rather than multifunctional innovation. ​

CHE COSA E’ LA MONETA E QUALE LA SUA FUNZIONE - 2° parte

08/05/2018, 23:59

CHE-COSA-E’--LA-MONETA-E-QUALE-LA-SUA-FUNZIONE-----2°-parte

La moneta è un dono. Uno straordinario strumento di creazione e diffusione di benessere per tutta l’Umanità, capace di trasformare i progetti in opere, i sogni in realtà.

Create a website