a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
PAOLO MALEDDU
PAOLO MALEDDU

Per maggiori informazioni, puoi scrivere a:

paolo.maleddu@gmail.com

+39 3496107688

Il Blog

La moneta è uno straordinario strumento di creazione e distribuzione di benessere per tutta l'Umanità. Non può esserlo solo per una esigua schiera di Usurai malati di delirio di onnipotenza.


22/09/2018, 17:12



"-Occorre-tornare-alle-origini-:-attraversando-e-superando-la-sostanza-erronea-della-modernità---colonizzata-dal-razionalismo-e-dal-materialismo,----si-deve-riscoprire-e-riassumere-la-forza-essenziale-delle-verità-perenni."--:--Julius-Evola


 "Il perno su cui si innestano ORIENTAMENTI è l’uomo nella sua qualità spirituale, il "vir" nelle sue "virtù" dell’anima, nella sua formazione caratteriale - non il sistema ideologico, il programma politico o l’organizzazione partitica."



Proseguiamo con il punto 4 degli undici punti di ORIENTAMENTI di Julius Evola, il breve e severo testo pubblicato nel 1950, poco dopo la sconfitta della Seconda Guerra Mondiale. 

4. La vera immagine gerarchica : disegnata dalle qualità dell’anima (ben-essere), non dalla quantità della ricchezza (benessere).


E’ dunque una sostanza nuova che deve farsi largo in una lenta avanzata di là dai quadri, dai ranghi e dalle posizioni sociali del passato. E’ una figura nuova che bisogna aver dinanzi agli occhi, per misurarvi la propria forza e la propria vocazione. Importante, fondamentale, è riconoscere appunto che questa figura non ha a che fare con le classi, come categorie economiche, e con gli antagonismi ad esse relativi. Essa potrà manifestarsi nella veste del ricco come del povero, del lavoratore come dell’aristocratico, dell’imprenditore come dell’esploratore, del tecnico, del teologo, dell’agricoltore, dell’uomo politico in senso stretto.  Ma questa sostanza nuova conoscerà una differenziazione interna, la quale sarà perfetta quando,  di nuovo, non vi sarà dubbio circa le vocazioni e le funzioni del seguire e del comandare, quando un ripristinato simbolo di inconcussa autorità troneggerà al centro di nuove strutture gerarchiche.


Ciò definisce una direzione da dirsi tanto antiborghese quanto antiproletaria, una direzione sciolta del tutto dalle contaminazioni democratiche e dalle fisime "sociali", perché conducente verso un mondo chiaro, virile, articolato, fatto di uomini e di guide di uomini. Disprezzo per il mito borghese della "sicurezza", della piccola vita standardizzata, conformistica, addomesticata e "moralizzata". Disprezzo per il vincolo anodino proprio ad ogni sistema collettivistico e meccanicistico  e a tutte le ideologie che accordano a confusi valori "sociali" il primato su quelli eroici e spirituali coi quali deve definirsi, per noi, in  ogni   dominio, il tipo dell’uomo vero, della persona assoluta. E qualcosa di essenziale sarà conseguito quando si ridesterà l’amore per uno stile di impersonalità attiva, per cui quel che conta sia l’opera e non l’individuo, per cui si sia capaci di non considerare se stessi come qualcosa d’importante, importante essendo la funzione, la responsabilità, il compito assunto, il fine perseguito. Là dove questo spirito si affermi, si semplificheranno molti problemi d’ordine anche economico e sociale, i quali resterebbero invece insolubili se affrontati dall’esterno, senza la controparte di un mutamento di fattori spirituali e senza l’eliminazione di infezioni ideologiche che già in partenza pregiudicano ogni ritorno alla normalità, anzi la percezione stessa di ciò che normalità significhi. 




1

PAOLOMALEDDU.COM @ ALL RIGHT RESERVED 2018

INFO COOKIE POLICY | TERMINI DI SERVIZIO

Articoli correlati

Enthusiastically visualize adaptive catalysts for change whereas cross functional e-services.
Credibly negotiate efficient testing procedures rather than multifunctional innovation. ​

" Occorre tornare alle origini : attraversando e superando la sostanza erronea della modernità - colonizzata dal razionalismo e dal materialismo, - si deve riscoprire e riassumere la forza essenziale delle verità perenni." : Julius Evola

22/09/2018, 17:12

"-Occorre-tornare-alle-origini-:-attraversando-e-superando-la-sostanza-erronea-della-modernità---colonizzata-dal-razionalismo-e-dal-materialismo,----si-deve-riscoprire-e-riassumere-la-forza-essenziale-delle-verità-perenni."--:--Julius-Evola

"Il perno su cui si innestano ORIENTAMENTI è l’uomo nella sua qualità spirituale, il "vir" nelle sue "virtù" dell’anima, nella sua formazione caratteriale - non il sistema ideologico, il programma politico o l’organizzazione partitica."

Create a website