a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

21/01/2019, 23:01

moneta, controllo mentale, prepotenza militare



SEI-MILIONI-DI-EBREI-STERMINATI-....


  UNA LUCE IN FONDO AL TUNNEL. Video di Mauro Biglino



L’argomento è molto delicato, da trattare con estrema prudenza, dal momento che con l’Apologia di Reato, la legge che ha il compito di scoraggiare i curiosi che vorrebbero approfondire, si rischia il carcere.


 Quantunque si cerchi di imporne una interessata e di parte, la ricerca della verità, una volta avviata,  può essere ostacolata con i media e i miliardi profusi, ma nel lungo periodo non si potrà mai impedire che emerga completamente. 


Perché tanta paura della verità?


L’unica verità possibile è, per ora, quella ufficiale. Ma, 


La verità come autorità,


non, come si vorrebbe,


l’autorità come verità.


Si parla ormai sempre più spesso, e senza l’abituale terrorismo psicologico degli ultimi quattro decenni, dei sei milioni di ebrei sterminati durante la Seconda Guerra mondiale: Hollywood, i giorni della memoria e le centinaia di migliaia di associazioni ebraiche interessate a  "L’industria dell’Olocausto"  (la definizione e il titolo del libro sono di Norman Finkelstein, figlio di ebrei sopravvissuti ad Auschwitz) non riescono più a controllare l’inarrestabile marcia verso la verità.


"La verità, con l’accettazione generale o senza di essa, sempre sarà la verità."

                                                                Joaquin Bochaca
 


1
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Create a website