a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

03/05/2019, 20:43

Spiritualit, Controllo mentale



Sei-ricco,-ma,-non-sapendolo,-vivi-da-povero


 La consapevolezza delle nostre quasi illimitate potenzialità spirituali, liberandoci da ogni illusione ed inganno terreno, ci riporterà alla dimensione originale, nella quale Armonia e Amore regnano incontrastate.



Tu sei ricco, ma non lo sai. Dal momento che lo ignori, vivi tutta una vita da povero.  

La tua ignoranza ti costa cara, tra rinunce e innumerevoli disagi economici, e quel che è peggio è il fatto che non vuoi neanche sapere, per timore di altre eventuali complicazioni.


Sei ricco sia materialmente che spiritualmente, ma ti hanno convinto che sei povero e ignorante. Abituandoti a sentire ripetutamente che non ci sono soldi ... ti hanno imposto mentalmente di vivere in una cultura della scarsità, mentre in realtà viviamo sul Pianeta dell’Abbondanza; ti hanno convinto che non sai, e di avere bisogno dei loro esperti intermediari per risolvere i problemi, mentre ogni soluzione è già dentro di te. 

Questi esperti sono muniti di attestati opportunamente forniti dal Sistema di Dominio, il Grande Fratello. 

Funzionano come i premi Oscar: promossi, celebrati ed assegnati in mondovisione dalle grandi Major di Hollywood ai film che esse stesse producono e distribuiscono nelle loro sale. 

 
Gli inganni più eclatanti sono il peccato originale e il debito pubblico. 
C’è chi vorrebbe farci credere che nasciamo con un peccato originale e con un debito pro-capite verso il Sistema Bancario: e noi ci caschiamo !
Senza opporci, ci sottoponiamo ai riti purificatori del battesimo e del pagamento delle tasse, nel tentativo di redimerci. 

Per il cammino da percorrere, siamo indotti a rivolgerci a potenti intermediari che ci indicano la via della salvezza. 


 Per quanto riguarda il peccato originale, ci rivolgiamo agli unici intermediari abilitati al dialogo diretto con il Creatore: per la salvezza definitiva se ne parla comunque in un’altra vita, non certo in questa. Sarebbe troppo complicato.


Per quanto riguarda il debito monetario, siamo nelle mani di esperti economisti, pennivendoli, banchieri e Ministri dell’Economia, del Bilancio e della Finanza, che  stanno lavorando per noi  per diminuire tasse e Debito Pubblico. 

Non subito però, perché la materia è complessa: fra un anno, due o dieci, se le cose vanno bene, se lo spread ...  se i mercati ...; comunque, in un lontano futuro che, stando così le cose, non arriverà mai.  


Il meccanismo è lo stesso: tu sei in debito, colpevole, senso di colpa, io ti dico come salvarti, anche se sarà comunque un percorso di rinunce e sofferenza.
Ma ... : sorpresa !!! 


 Disobbedendo agli esperti e cercando in modo autonomo dentro e fuori di sé, uno arriva a capire che negli scritti cosiddetti sacri e canonici il peccato originale non viene mai nominato, è una invenzione postuma, e che il Debito Pubblico è una balla colossale, frutto di un Grande Truffa facilmente smascherata.
Quindi: siamo uomini liberi, né peccatori né indebitati !
Fortunati, perché viviamo sul Pianeta dell’Abbondanza, un Paradiso Terrestre dove qualcuno, con un grande atto di Amore, ha risolto per noi ogni problema di sopravvivenza materiale, mettendoci a disposizione una Natura che moltiplica continuamente i propri frutti, nutrendoci generosamente.  
Anche più fortunati spiritualmente, perché guardando attentamente nel nostro IO interiore, scopriamo che, come  una goccia nell’oceano, abbiamo dentro di noi una scintilla della stessa materia energetica che pervade e dà vita a tutto l’Universo: quello visibile e l’altro che i nostri sensi limitati non riescono a percepire. 


Siamo parte della Coscienza Cosmica universale, dobbiamo solo scoprirlo e comprenderlo. Non possiamo essere schiavi di quattro furbastri che vorrebbero vivere, da autentici parassiti, delle risorse di tutti, del nostro lavoro e della nostra ingenuità. 
Siamo su questa Terra per capire chi siamo e realizzarci pienamente: è questo lo scopo di questa nostra fugace esperienza terrena.


La crescente consapevolezza delle nostre quasi illimitate potenzialità spirituali, liberandoci da ogni illusione ed inganno, ci riporterà alla dimensione originale dalla quale proveniamo, nella quale Armonia e Amore regnano incontrastate.

 


1
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Create a website