a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

09/06/2019, 04:44

IL PARADISO TERRESTRE



DA--OGGI,--SOLO--BUONE--NOTIZIE-:--SIAMO--RICCHI,--NEL--PARADISO--TERRESTRE


 Intelligenza, coraggio, dignità e partecipazione : siamo destinati a vincere



Ricchi ? 
No, mi correggo : solo benestanti. 

Ricchezza è una parola che non mi piace, sa troppo di capitalismo, imperialismo, consumismo, sfruttamento oltre il consentito. Una parola che, in presenza di tanta sofferenza e miseria, appare fuori luogo.
Siamo potenzialmente benestanti, essendo co-proprietari (con tutta la popolazione mondiale) di tutte le risorse di questo Paradiso Terrestre sul quale abbiamo la fortuna di abitare. Madre Natura ci fornisce generosamente tutto ciò di cui abbiamo bisogno per vivere una vita dignitosa e serena : cibo, acqua, energia illimitata, montagne innevate, foreste, pianure, coste bellissime e mari pescosi.
 Qualcuno ha risolto per noi ogni problema già in origine su questo Pianeta dell’Abbondanza. 

Il regno minerale, il regno vegetale e quello animale si alimentano uno dell’altro scambiandosi doni, favori e vita, e tutti e tre si mettono a disposizione dell’Essere Umano.
Inoltre, l’Energia Vitale obbliga la Natura a riprodursi incessantemente, offrendoci sempre nuovi doni, risorse e frutti, stagione dopo stagione, raccolto dopo raccolto, con un minimo di lavoro da parte nostra. 
Cosa si può pretendere di più?  Niente di più.
Siamo benestanti, ma non lo sappiamo. Non ce ne rendiamo conto. C’è chi, per propri vantaggi materiali personali, continua a cercare di confonderci, con un certo successo, per quel che è dato a vedere.
Per passare da questo benessere potenziale ad una condizione di benessere reale c’è bisogno della nostra intelligenza, del nostro coraggio e del recupero consapevole della nostra dignità di Esseri Umani sovrani e divini. 
Qualcuno continua a metterci in testa, in maniera subdola, senza che noi ce ne rendiamo conto, l’idea della scarsità: non c’è cibo per tutti, l’acqua scarseggia,  non ci sono soldi ...
Una cultura della scarsità calata con grande cinismo e maestria dall’alto nella cosiddetta opinione pubblica : ciò che viene imposto come Pensiero Unico, senza alternativa, dalla Narrazione ufficiale dei Padroni del Discorso.
La consapevolezza delle masse un tempo anonime ed ignoranti, sta però inaspettatamente crescendo in maniera esponenziale nell’era dell’informazione globale istantanea. Il coperchio del Vaso di Pandora è stato sollevato, ed insieme ai mali del mondo sono venute fuori anche la conoscenza e la speranza, diffondendosi velocemente per ogni dove, in tutto l’Universo conosciuto. Ora che ha preso il volo occupando tutto lo spazio disponibile, risulta praticamente impossibile per chiunque ricondurre la conoscenza all’interno del vaso, limitandola. Ed ancora più difficile è spegnere la speranza, l’ultima a morire.


Perciò, armiamoci di coraggio e, con la serena determinazione che ci viene dalla consapevolezza di essere dalla parte del giusto, iniziamo a smantellare la Grande Menzogna che vorrebbe tenerci prigionieri. La gabbia mediatica non è chiusa da robuste sbarre di ferro, ma da dogmi anche più difficili da sgretolare. Vinciamo ogni titubanza e affrontiamo a viso aperto, in uno scontro dialettico frontale senza compromessi, i Grandi Usurai internazionali che, con i  numerosissimi centri di potere che hanno creato, tengono in scacco l’intera Umanità.


La conoscenza è la vera ricchezza.
C’è bisogno della partecipazione di tutti. 


Non temo la cattiveria dei malvagi, ma l’indifferenza dei giusti,   è stato detto.


Diffondiamo la buona novella.
Non è vero che  non ci sono soldi ...


La moneta è uno straordinario strumento di creazione e distribuzione di benessere per tutta l’Umanità. Non può esserlo soltanto per una esigua schiera di Usurai psicopatici, malati di delirio di onnipotenza.


Queste verità devono emergere pubblicamente, apertamente, senza paure e condizionamenti di comodo. Si sta già iniziando timidamente a parlare qua e là, anche sui giornali mainstream, di moneta creata dal nulla dai banchieri privati, di moneta nazionale emessa dallo Stato, di stampare moneta, di Moneta Comunale, complementare, mini-bot ...


Abbiamo a disposizione risorse quasi illimitate che si riproducono continuamente. Potremmo lavorare tutti per le poche ore necessarie a produrre (con l’ausilio dei robot) i beni indispensabili per condurre una vita dignitosa, eliminando la disoccupazione. Una comunità pienamente  umana,  in pace con i nostri simili in ogni angolo della Terra, in aiuto dei più svantaggiati. Senza ingannevoli tasse da pagare o debiti verso chicchessia, solamente con una corretta emissione di Biglietti di Stato. 
Non sono sogni irrealizzabili. Il raggiungimento della Pace e dell’Armonia è il percorso obbligato che l’Umanità dovrà percorrere: in pochi decenni con la nostra collaborazione, in migliaia di anni se rifiutiamo di contribuire.



La Grande Truffa dell’emissione monetaria sta emergendo lentamente ... troppo lentamente. 

Il momento è favorevole per velocizzare gli eventi, col contributo di tutti. Per fermare l’inferno che stiamo vivendo e realizzare il Paradiso Terrestre che ci è stato generosamente assegnato, c’è bisogno di intelligenza, coraggio e della nostra partecipazione.



1
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Create a website