a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

24/06/2019, 01:01

MONETA, CONTROLLO MENTALE



-Fiat-Money-:-moneta-a-corso-forzoso,-non-garantita-da-riserva-aurea,-creata-per-convenzione,-dal-nulla,-all’istante-(fiat-...)-


 Paghiamo un prezzo elevato per la nostra ignoranza.



Completiamo la definizione di  Fiat money, in prosecuzione del post di ieri.
 
Per  fiat money   si intende una moneta a corso forzoso, non garantita da alcuna riserva aurea, creata per convenzione, dal nulla (senza lavoro previo), all’istante (fiat ...), per misurare, contabilizzare e manifestare in un simbolo (cartaceo, di plastica, elettronico ...) il valore di beni e servizi. 
Non essendo la sua emissione limitata da una determinata quantità d’oro previamente esistente depositata a copertura, di tale moneta non ci può essere carenza. 

Può essere emessa, digitando dei numeri su un computer o con il solo uso di carta e penna, dall’istituzione che rappresenta la comunità dei cittadini che la creano per convenzione : lo Stato, la regione o il Comune. 


Dal momento che "la sovranità appartiene al popolo"  (Art. 1 della Costituzione Italiana) e che non ci può essere sovranità ed indipendenza economica senza la possibilità di battere una propria moneta nazionale, la moneta  fiat  emessa dallo Stato in pagamento di infrastrutture e dipendenti pubblici che svolgono l’ordinaria amministrazione a beneficio dell’intera comunità, rappresenta la soluzione ideale per una corretta emissione monetaria. Coincide perfettamente con la descrizione dei certificati del lavoro svolto di Ezra Pound, la moneta-lavoro. 


Quanto minore il valore del simbolo usato come mezzo di scambio, tanto meglio. I Biglietti di Stato emessi su carta a costo praticamente nullo, senza valore intrinseco, sono praticamente perfetti come misura convenzionale dei beni.


La corretta emissione del denaro, il documento contabile che segue il lavoro svolto per misurarlo e manifestarlo in un simbolo cartaceo, rende anche evidente l’inutilità di imporre tasse. A che scopo pretendere altri certificati del lavoro svolto dai cittadini, se ogni costo viene coperto da una moneta  fiat  accettata da tutti, emessa all’istante e all’occorrenza, senza costi ?
Il valore convenzionale della moneta  fiat viene imposto d’autorità dal Governo dello Stato, nel momento in cui viene dichiarata valuta ufficiale del Paese. 
La moneta ha valore PER LEGGE. 

Siamo nel campo del Diritto, non dell’economia. 


Ma allora, cosa succede con la moneta? Perché tanti disagi e tanta disuguaglianza sociale nella distribuzione della ricchezza nazionale prodotta col lavoro?

Il Diritto è tale se, all’interno della comunità che lo adotta, regole, convenzioni ed obblighi sono le stesse e valgono per tutti. Con la moneta unica europea siamo invece in presenza di un’unica misura del valore valida in oltre venti Paesi, ciascuno con la propria Costituzione, con leggi, fiscalità e retribuzioni differenti tra loro. 

Non è possibile: non c’è giustizia sociale e parità di diritti se le regole del gioco non sono uguali per tutti.

Stessa moneta, leggi uguali.


La moneta di Stato è la carta d’identità, l’immagine stessa del Paese; il perno attorno al quale ruota l’economia, il nostro benessere, la nostra sopravvivenza: il distributore per eccellenza della ricchezza nazionale prodotta col lavoro di tutti.

 Ha un impatto enorme sulla nostra vita, come possiamo ben constatare in questi tempi caratterizzati da una fraudolenta emissione monetaria.
Sorge allora spontanea la domanda : come è  possibile che un ente anonimo e poco trasparente che ha la propria sede all’estero, non risponde a nessuna legge nazionale e non ha nessun rapporto diretto con la Repubblica Italiana, possa CREARE DAL NULLA e sia proprietaria della moneta legale che siamo costretti ad utilizzare, prestandocela dietro pagamento di un interesse velenoso che rende il debito matematicamente inestinguibile

Schiavitù da debito.

Dove è finita la sovranità menzionata in Costituzione? 

Perché la Magistratura non guarda, non sente, non parla? 

Perché nessuna voce autorevole si leva contro questa evidente Grande Truffa  all’origine di ogni disagio economico?  


L’unica risposta plausibile che ci viene in mente è questa: il sistema è semplicemente condotto contro gli interessi delle popolazioni e a vantaggio dei pochi: i CREATORI DI MONETA DAL NULLA.

A pagina 134 di Jefferson e/o Mussolini, Pound scrive :


 "Nessuno possiede un diritto innato alla professione di prestatore di moneta, tranne chi ha denaro da prestare."


 La moneta così concepita, in mano ai Grandi Usurai apolidi, è uno strumento di dominio e controllo della popolazione mondiale.

Le masse non si ribellano perché, non conoscendo i meccanismi di una corretta emissione, non capiscono che il sistema funziona contro i loro interessi.


"Una lettera dei Rothschild in data del 26 giugno 1863 contiene le parole di fuoco: "Pochi comprenderanno questo sistema, coloro che lo comprendono saranno occupati nello sfruttarlo, e il pubblico forse non capirà mai che il sistema è contrario ai suoi interessi.

                                 Ezra Pound in Lavoro ed usura.



Paghiamo un prezzo elevato per la nostra ignoranza.



1
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Create a website