a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

30/07/2019, 01:05



Il-Banco-d’Inghilterra,-una-associazione-a-delinquere-...--Gli-Stati-Uniti-furono-venduti-ai-Rothschild-nel-1863.-


 Nell’anno 1750 veniva soppressa la carta moneta nella colonia di Pennsylvania. Dopo 26 anni, cioè nel I776, le colonie americane si ribellavano contro l’Inghilterra.



In questo brano Ezra Pound fa (giustamente) risalire le cause della Seconda Guerra mondiale a quella guerra totale (e dalle proporzioni ben più ampie) che vede impegnati i banchieri internazionali contro le popolazioni ingenue (ed ignare di trovarsi coinvolte in una guerra subdola, non ufficialmente dichiarata) per assicurarsi il monopolio dell’emissione monetaria. L’autore vede l’origine dello scontro nella fondazione della Banca d’Inghilterra del 1694 e, come tappe importanti,  la definitiva soppressione nelle colonie della carta moneta  ( i Colonial Scripts ) 56 anni dopo, con la chiusura nel 1750 in Pennsylvania dell’ultima Zecca nella quale si batteva moneta; la Guerra d’Indipendenza, scoppiata appunto per riprendersi tale diritto (e non per opporsi all’aumento di tasse sul thè come da versione ufficiale dei libri di testo), vinta sul campo contro la Madrepatria, ma sempre aperta contro i banchieri; la decade del 1830/1840 (quasi sparita dai libri di scuola) durante la quale Andrew Jackson e Van Buren erano riusciti a strappare agli usurai l’emissione della moneta e saldare il Debito nazionale; l’emissione dei greenbacks da parte di Abraham Lincoln nel 1861, cui segue la condanna a morte dei Rothschild con la lettera citata del 1863 (nella quale si progettava di far sparire i dollari emessi dallo Stato, incontrollabili, con i Buoni del Tesoro che creavano debito pubblico) e il suo assassinio del 1865; il Trattato di Versailles del 1919, momentaneo accordo di pace in attesa della guerra successiva.


L’usurocrazia  fa le guerre a serie ... con l’intenzione di creare debiti.


PRECISIONI DEL REATO 
È inutile mettere insieme una macchina se una parte manca o è difettosa.È necessario prima d’avere tutte le parti essenziali della macchina. Per capirbene le origini di questa guerra, giova sapere che: 
Il Banco d’Inghilterra, una associazione a delinquere, ovvero il praticarel’usura al 60%, fu fondato nell’anno 1694. Paterson, l’ideatore della bancadichiarò chiaramente il vantaggio della sua trovata: la banca trae beneficiodell’interesse su tutto il danaro che crea dal niente. Nell’anno 1750 venivasoppressa la carta moneta nella colonia di Pennsylvania. Ciò significava chenel contempo (56 anni) l’associazione degli strozzini, non contenta del suo60%, ovvero dell’interesse sul danaro creato dal niente, era divenuta tantoforte che ha potuto mettere in moto il governo inglese per sopprimereillegalmente  una concorrenza che, con un sano sistema monetario, avevaportato la prosperità alla detta colonia.
 Dopo 26 anni, cioè nel I776, le colonie americane si ribellavano control’Inghilterra. Erano 13 organismi separati, pervasi da dissidi, ma favoritidalla geografia e dalle discordie europee. Vinsero l’Inghilterra, il nemicoeterno, ma la loro rivoluzione veniva tradita dai nemici interni. Le loro difficoltà potrebbero servire a stimolare gl’italiani d’oggi; e i problemid’allora potrebbero forse suggerire soluzioni all’Italia d’oggi.
 L’imperfezione del sistema elettivo americano si dimostrò subito nellafrode commessa dai deputati che speculavano sulle cambiali o «certificati dipaga dovuta» emesse dalle singole colonie a favore dei veterani.Il trucco era semplice, antico, ed equivalente al variare il valore dell’unitàmonetaria. Ventinove deputati, in combriccola coi loro amici comprarono icertificati al 20% del nominale; poi la nazione, ormai costituita in unitàamministrativa «assunse» la responsabilità di pagare i detti certificati. al100% del nominale. 
La lotta fra finanza e popolo si rinnovò nella battaglia fra Jefferson edHamilton, e più chiaramente quando il popolo fu capeggiato da Jackson eVan Buren. La decade 1830-40 è quasi sparita dal libri di scuola. I fattorieconomici dietro la guerra americana «Civile» sono interessanti. Dopo leguerre napoleoniche, dopo quella «Civile», dopo Versaglia gli stessifenomeni si sono verificati. 
L’usurocrazia fa le guerre a serie. Le fa secondo un sistema prestabilito,con l’intenzione di creare debiti. 
Ogni debito creato in moneta che vale un quintale di grano vienepresentato, pel pagamento in moneta che vale cinque o più quintali. Si parladi svalorizzazione, inflazione, rivalorizzazione, deflazione e del ritornoall’oro. Tornando all’oro Churchill fece pagare dal contadino indiano duestaia di grano per soddisfare tasse e interessi che poco prima avevasoddisfatto con uno staio solo. 
C. H. Douglas, Arthur Kitson, Montagu Webb raccontano particolari. GliStati Uniti furono venduti ai Rothschild nel 1863. Gli Americani hannomesso ottant’anni per scoprire fatti che sono ancora ignorati dal pubblicoeuropeo. Il padre di Lindberg ne rivelò alcuni al Congresso americano, chefurono più tardi raccolti dall’Overholser nella sua «History of Money in theU.S.».
 Una lettera dei Rothschild alla ditta Ikleheiner in data del 26 giugno 1863contiene le parole di fuoco: «Pochi comprenderanno questo sistema, coloroche lo comprendono saranno occupati nello sfruttarlo, e il pubblico forsenon capirà mai che il sistema è contrario ai suoi interessi».
 I giuochi prediletti dell’usurocrazia sono semplici e la parola «moneta»non si definisce nel manuale per impiegati emesso dai Rothschild né nelvocabolario ufficiale «Sinonimi ed omonimi della terminologia bancaria». Igiuochi sono semplici: raccogliere usura all’equivalente del 60 % in su, evariare il valore dell’unità monetaria nei momenti comodi agli usurai.



1
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Create a website