a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 

14/08/2019, 01:22

SPIRITUALITA'



La-Bhagavad-gita-...-costituisce-l’essenza-della-conoscenza-vedica.


 I VEDA, SAGGEZZA ANTICA



Saggezza vedica dall’Introduzione e la Prefazione di A.C. Bhaktivedanta Swami (Prabhupada) di  LA BHAGAVAD-GITA, Così com’è.

 
La Bhagavad-gita  è considerata una delle maggiori  Upanisad  e costituisce l’essenza della conoscenza vedica. 


Tutti gli esseri sono legati a Dio da una relazione eterna, ma sotto l’influsso della materia dimenticano completamente il Signore e il legame che li unisce a Lui. 


Ogni essere individuale è  brahman  (anima spirituale), ma Dio, l’Essere Supremo, è il Brahman Supremo. 


Che cosa si propone la Bhagavad-gita ? 

Il suo fine è quello di liberare gli uomini dall’ignoranza a cui li ha costretti l’esistenza materiale. 



Come Arjuna, anche noi siamo immersi nell’angoscia a causa dell’esistenza materiale, che consideriamo come l’unica realtà. Ma noi non siamo fatti per soffrire, perché siamo eterni e la nostra vita in questo mondo illusorio (asat) è solo passeggera. Tutti gli esseri umani soffrono, ma ben pochi indagano sulla loro vera natura o sulla ragione della sofferenza. Nessuno sarà veramente perfetto se non si chiede il perché della sofferenza, se non la rifiuta e sceglie di porvi rimedio.


La  Bhagavad-gita è fatta proprio per rispondere a coloro che chiedono: "Perché siamo soggetti alla sofferenza?", "da dove veniamo?", "dove andremo dopo la morte?" 

Chi cerca sinceramente, chi vuole trovare la risposta deve, come Arjuna, mostrare un rispetto totale alla Persona Suprema. 

Sri Krsna discende in questo mondo soprattutto per ricordare all’uomo il vero scopo dell’esistenza.




1
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. 
Create a website