a:link {color:red;}a:visited {color:purple;}
freddie-collins-309833
PAOLO MALEDDU
PAOLO MALEDDU

Per maggiori informazioni, puoi scrivere a:

paolo.maleddu@gmail.com

+39 3496107688

Il Blog

La moneta è uno straordinario strumento di creazione e distribuzione di benessere per tutta l'Umanità. Non può esserlo solo per una esigua schiera di Usurai malati di delirio di onnipotenza.


28/03/2018, 05:58



IL-PARADISO-TERRESTRE-----NESSUNA-CRISI.---SOLO-IGNORANZA-IN-MATERIA-MONETARIA


 ... inutilità del denaro ...



Nessuna crisi. Solo ignoranza in materia monetaria.

" ... farai prestito a molte nazioni, ma tu non chiederai prestiti; dominerai su molte nazioni, ma esse non domineranno su di te."
                                                                             Deuteronomio (15,5)

"Datemi il controllo del denaro di un paese e non mi interessa chi ne fa le leggi".
                                        Mayer Amschel Bauer Rothschild, 1790

"Se le persone solo capissero il livello di ingiustizia del nostro sistema monetario e bancario, ci sarebbe una rivoluzione prima del mattino".
                                                                      Andrew Jackson, Presidente Usa, 1836

"Da oggi in poi, le depressioni verranno create scientificamente."
Deputato Charles Lindbergh Sr., 1913, in riferimento alla costituzione della
Federal Reserve System

"Il Capitale si difende con ogni mezzo ... I debiti devono essere riscossi e prestiti e mutui negati al più presto. Quando attraverso un processo legale le persone comuni perdono le loro case, saranno più trattabili e governate più facilmente dalla mano dura della legge imposta dal potere del denaro, sotto il controllo degli uomini della finanza. I senza tetto non litigheranno con i loro leader. Questo è un concetto ben noto tra i nostri uomini più importanti impegnati nella realizzazione di un  IMPERIALISMO  del capitale per governare il mondo.
Dividendo la gente, la induciamo a consumare le loro energie in lotte su questioni per noi di nessuna importanza ..."
                                                                Dal Manifesto dei Banchieri del 1892

"Il primo settembre 1894 non rinnoveremo più i nostri prestiti per nessun motivo. Il primo settembre esigeremo il denaro, pignoreremo e diventeremo creditori ipotecari. Potremo acquisire i due terzi delle fattorie ad ovest del Mississipi, ed anche di altre migliaia ad est del Mississipi, al nostro prezzo .."
Queste poche righe fanno parte dei verbali del Congresso statunitense del 29 Aprile 1913, e sono stati estrapolati da una nota dell’ABA (associazione banchieri americani) inviata agli associati nel 1891.
Sono una clamorosa conferma che le crisi non sono cicliche né dovute al caso per chissà quale misteriosa legge economica, ma piuttosto programmate con precisione assoluta (il primo settembre 1894 ...) da criminali senza sentimenti umani, addirittura tre anni prima, come esplicitamente ci fanno sapere gli stessi Usurai.

"Quando noi compiliamo un assegno ci devono essere fondi sufficienti nel nostro conto per coprirlo, ma quando la Federal Reserve emette un assegno non c’è nessuna copertura bancaria a garantirlo.
Quando la Federal Reserve compila un assegno, sta creando denaro."
             Boston Federal Reserve Bank, "Putting it simply", 1984

"Se il governo si astenesse dal regolamentare (tassare), l’inutilità del denaro diventerebbe evidente, e la truffa non potrebbe più essere occultata."
                               Lord John Maynard Keynes, 1920

" ... l’inutilità del denaro ...", dice con ragione Keynes.
L’economista inglese, non per niente messo presto in disparte, ci manda più di un messaggio. Fa un palese accenno a quella che è la vera funzione delle tasse: obbligarci ad utilizzare e quindi accettare la valuta imposta (dandole valore), e, di conseguenza, vivere per lavorare.
Inoltre, ci fa capire che la moneta è solo un sistema di pagamento (ora trasformata in strumento di estorsione di ricchezza e di dominio), sostituibile con altri; in assenza di tasse, comprenderemmo di poter vivere anche senza denaro, rendendoci conto della grande truffa dell’emissione monetaria.

Per mangiare ci vogliono cibo, appetito e buoni denti, non carta-moneta.
Non ci può essere nel mondo sempre più gente che muore di fame nel Pianeta dell’Abbondanza, non per mancanza di cibo, che sarebbe sì un valido motivo, ma perché non posseggono un pezzo di inutile carta colorata.
Stiamo parlando della Vita Umana, offerta in sacrificio al dio Denaro, carta colorata, per il profitto di pochi boia sanguinari ...

"... l’inutilità del denaro ..."


"La difficoltà non sta nelle nuove idee, ma nello sfuggire a quelle vecchie, che si ramificano - per quanti sono stati educati come molti di noi lo sono stati - in ogni angolo della nostra mente".
                                                        John Maynard Keynes


1

PAOLOMALEDDU.COM @ ALL RIGHT RESERVED 2018

INFO COOKIE POLICY | TERMINI DI SERVIZIO

Articoli correlati

Enthusiastically visualize adaptive catalysts for change whereas cross functional e-services.
Credibly negotiate efficient testing procedures rather than multifunctional innovation. ​

IL PARADISO TERRESTRE - NESSUNA CRISI. SOLO IGNORANZA IN MATERIA MONETARIA

28/03/2018, 05:58

IL-PARADISO-TERRESTRE-----NESSUNA-CRISI.---SOLO-IGNORANZA-IN-MATERIA-MONETARIA

... inutilità del denaro ...

Create a website